Ottieni il 40% di sconto sul primo ordine della DIETA SU MISURA con il codice “SPRING40

Come valutare la corporatura del mio cane?

Premettiamo che queste sono indicazioni generali per valutare la corporatura del cane, ci sono grosse differenze legate all’età, al livello di attività e soprattutto alla razza. In linea generale consiglio di valutare razze considerate robuste ( tipo bulldog) leggendo il titolo del paragrafo sopra: se valutando il mio bulldog mi risulta Robustello vuol dire che è ideale. Viceversa con cani cani tendenzialmente magri come i levrieri leggeremo il titolo sotto: un levriero che da questa valutazione risulta magro è in realtà ideale.

Molto magro

Assenza di grasso con un’evidente perdita della massa muscolare, si vedono chiaramente  costole, vertebre e ossa del bacino. Spesso il pelo è poco folto e poco lucido. Guardando il cane dall’alto si nota un’esagerata forma a clessidra.

magro

Assenza di grasso palpabile e costole occasionalmente visibili. Colonna vertebrale visibile nella zona lombare e ossa del bacino ancora molto prominenti. Guardando il cane dall’alto si nota una forma a clessidra.

ideale

Leggera presenza di grasso sopra le costole che si presentano non visibili ma facilmente palpabili. Protuberanze ossee varie poco visibili ma  facilmente palpabili. Guardando il cane dall’alto si nota una forma a clessidra.

robustello

Presenza di grasso sopra le costole che non si presentano visibili ma  palpabili. Protuberanze ossee varie poco visibili ma palpabili. Guardando il cane dall’alto si nota una leggera forma a clessidra.

sovrappeso

Presenza di grasso sopra le costole che si presentano non visibili ma e difficilmente  palpabili. Depositi di grasso visibili nella regione lombare. Guardando il cane dall’ alto si nota che non è presente una forma a clessidra ma si vedono due linee parallele.